GAZZETTA DI REGGIO "Renna" e Pulce sono tornati a casa

GAZZETTA DI REGGIO "Renna" e Pulce sono tornati a casa

Dopo aver percorso 4.513 chilometri sul “Sentiero Italia” del Cai, è tornato a casa, a Correggio, Renato Frignani per gli amici “Renna”. E con lui c’era anche Pulce un meticcio trovato abbandonato sulle strade della Calabria, quando era ancora un cucciolo. “Renna” si è preso cura del cagnolino e lo ha portato con sé nel suo cammino attraverso l’Italia. Insieme hanno visto paesaggi diversi, conosciuto tante persone, ascoltato storie e dormito in tenda in luoghi sperduti. video a cura di Martina Tartaglino – L’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *